Consigli utili per la salubrità degli ambienti in tempi di Covid

Consigli utili per la salubrità degli ambienti in tempi di Covid

Uno dei modi principali per prevenire la diffusione del Covid è stare attenti all’igiene, personale e dell’ambiente in cui si vive. Se per noi è importante lavare o igienizzare le mani con una certa frequenza (subito quando si rientra in casa), cosa possiamo fare per la nostra abitazione?

Crea un ambiente di decompressione

Se la divisione degli ambienti lo permettesse, sarebbe importante creare un luogo separato dal resto della casa dove cambiare i vestiti e lasciare le scarpe. Una buona abitudine che dovrebbe prescindere dalla pandemia in corso.

Igienizza spesso le maniglie di porte e finestre

Tra gli oggetti più toccati in casa, da parte di tutti coloro che qui vivono, ci sono le maniglie di porte e finestre. Per evitare possibili contagi da contatto è bene allora pulirle frequentemente utilizzando soluzioni disinfettanti.

Pulisci attentamente bagno e cucina

Altri luoghi in cui virus e batteri si diffondono più facilmente sono la cucina e il bagno a causa dell’umidità in essi presente. Per questo dovrebbero essere puliti quotidianamente con prodotti disinfettanti, con particolare attenzione ai fornelli, al frigo e alla rubinetteria.

Quali prodotti utilizzare

Non tutti i prodotti sono indicati per sconfiggere il virus: quelli più efficaci sono l’alcol (etanolo) almeno al 70% e il sodio ipoclorito (candeggina, Amuchina). Queste due sostanze possono essere utilizzate pure quando si puliscono plastica e metallo, mentre con materiali più delicati è necessario utilizzarle diluite in acqua o scegliere prodotti che le contengono. Se preferisci prodotti naturali puoi utilizzare l’olio essenziale di timo (antibatterico, antivirale, antimicotico) o l’olio essenziale di tea tree (antisettico, antibatterico, antimicotico). Altra alternativa capace di ridurre il carico microbiologico delle superfici è l’uso del vapore. 

Attenzione a non mescolare la candeggina con altre sostanze

Con il desiderio di disinfettare il più possibile la propria abitazione si corre il rischio di mischiare tra loro i detersivi. Ricorda però che questo può dar luogo a reazioni chimiche, che possono essere anche molto pericolose. In particolare, non mischiare la candeggina con l’ammoniaca o l’acido muriatico.

Arieggia le stanze e pulisci i condizionatori

Oltre a igienizzare le superfici è importante anche purificare l’aria. Non ti dimenticare allora di arieggiare le stanze, più volte al giorno: l’ideale sarebbe farlo per dieci minuti ogni ora. Se in casa hai un condizionatore pulisci regolarmente le prese e le griglie di ventilazione con un panno inumidito con acqua e sapone o con alcol etilico almeno al 70%.

Prenditi cura degli animali domestici

Un’ulteriore precauzione è provvedere quotidianamente a un’accurata igiene di cani e gatti. In particolare, quando si rientra da una passeggiata è bene pulire le zampe con acqua e sapone mentre è meglio evitare prodotti aggressivi e a base alcolica. Per il mantello questo va prima spazzolato e poi passato con un panno umido. Pur non essendoci evidenze scientifiche che cani, gatti e altri animali domestici concorrano alla diffusione del virus SARS-CoV-2, in via precauzionale è bene evitare il contatto con essi in caso di positività o sospetta positività e quando si esce per una passeggiata tenerli al guinzaglio così da mantenere il distanziamento sociale.

Sanificazione, l’arma in più per ambienti aperti al pubblico

Questi stessi consigli sono validi anche nel caso di attività commerciali, uffici, ristoranti, ospedali e residenze protette. In questi casi, però, non sono sufficienti: le normative sul Covid-19 prevedono che sia effettuata anche la sanificazione dei locali.

Se hai bisogno di effettuare la sanificazione e disinfezione di un ambiente puoi rivolgerti a Ecologia Oggi Spa, con sede a Lamezia Terme (CZ), in Via Cassoli, n. 18; siamo specializzati nella disinfezione e sanificazione per privati, aziende ed enti pubblici, operiamo in tutta la Calabria e in tutti i Comuni della provincia di Cosenza, Reggio Calabria, Crotone, Vibo Valentia, Catanzaro (Lamezia Terme) e nel Sud Italia.  Le tecnologie da noi utilizzate sono quella del generatore di ozono e della nebulizzazione con perossido di idrogeno, etanolo, ipoclorito di sodio. Per informazioni sulla nostra attività visita il nostro sito ecologiaoggi.it, scrivi una mail a info@ecologiaoggi.it o chiama lo 0968.442032.



Contenuti editoriali a cura di PAGINE Sì! S.p.A.