Consigli utili per una corretta raccolta differenziata

Home / News / Consigli utili per una corretta raccolta differenziata
Consigli utili per una corretta raccolta differenziata

La raccolta differenziata è ormai entrata nelle abitudini dei cittadini italiani. Differenziare permette una gestione efficiente ed efficace dei rifiuti che aiuta allo smaltimento corretto di singoli prodotti utilizzati nella vita di tutti i giorni. Dalla plastica al vetro, dal materiale organico alla carta, differenziare significa progredire verso una società ad impatto zero sull’ambiente. Ponendo i singoli scarti delle attività quotidiane nei giusti contenitori giova alla terra e alla nostra salute.

Umido, vetro, plastica, indifferenziato

Spesso ci troviamo di fronte al fatidico dubbio: dove butto lo scontrino del supermarket? E l’imballaggio del regalo acquistato su internet che ti è appena stato consegnato a casa? Dove butto le lattine della bibita? Tutte domande lecite che permettono di fare chiarezza. Ad esempio, le bucce della frutta vanno conferite nel materiale organico, i vecchi bicchieri che non vuoi più tenere in casa nel vetro, le lattine per bibite e conserve con la plastica e i metalli, simbolo rigorosamente di colore blu. Nella categoria plastica e metalli rientrano anche le vaschette per gli alimenti, quelle in polistirolo, i vasetti dello yogurt, i tappi delle bottiglie in metallo. E i tappi in sughero? Essendo di origine vegetale, quelli vanno nell’organico, insieme ai torsoli della frutta e ai tovaglioli di carta. Altri oggetti e materiali sono da consegnare nei contenitori stradali: stiamo parlando delle maglie in lana, i guanti di pelle, le federe, le coperte, cinture e ciabatte.

Materiali ingombranti

Ci sono poi alcuni prodotti per il cui smaltimento è necessario l’intervento di Ecologia Oggi per ordinare il ritiro. Stiamo parlando di tappeti, tavoli, televisori, frigoriferi, termosifoni, materassi. E ancora: il toner della stampante, scaffali, vecchie biciclette, poltrone, pentole e padelle, monitor, lavatrici e lavastoviglie. Tutto ciò che è di grandi dimensioni può essere consegnato a Ecologia Oggi che saprà come differenziare correttamente ogni singolo componente di cui è composto quel determinato prodotto. Non dimenticare: in questa categoria vanno anche i fili elettrici, i chiodi e le chiavi, e le caffettiere che usi ogni giorno per bere il caffè a colazione o dopo pranzo.

Contatta il numero 0968 442032 per sapere cosa fare col tuo prodotto ingombrante. Ci penserà Ecologia Oggi!